Boostrapping.jpg

Qui entriamo in un argomento molto delicato e cioè il terzo settore, tema che Masticationpedia focalizza come target finale di tutto il progetto. In questo contesto il tema dovrebbe essere esposto in modo esauriente per capirne più dettagliatamente la strategia e l'importanza del processo in "Bootstrapping" di Masticationpedia. Prima di esporre quest'ultimo concetto bisognerebbe fare, però, una breve introduzione sul Terzo Settore; ci riferiremo, per chi volesse approfondire il tema, al National Audit Office[1].

Perché il terzo settore?

'Organizzazioni del terzo settore' è una locuzione usata per descrivere la gamma di organizzazioni che non sono né del settore pubblico né del settore privato.[2]. Include organizzazioni di volontariato e di comunità (sia enti di beneficenza registrati, che altre organizzazioni come associazioni, gruppi di auto-aiuto e gruppi di comunità), imprese sociali, mutue e cooperative.[3]. "Terzo settore", appunto, che nella lingua Anglosassone viene siglato TSO (da Third Sector Organisations).

Le Organizzazioni del terzo settore in generale sono indipendenti dal governo. Questa è anche una parte importante della storia e della cultura del settore: sono "guidati dal valore". Ciò significa che sono motivati ​​dal desiderio di raggiungere obiettivi sociali (ad esempio, migliorare il benessere pubblico, l'ambiente o il benessere economico) invece che dal desiderio di distribuire profitto e reinvestire eventuali eccedenze generate nel perseguimento dei propri obiettivi. Per questo motivo le TSO vengono talvolta chiamate "Organizzazioni senza scopo di lucro". Una denominazione migliore è "non a scopo di lucro personale". In molti casi, le TSO devono realizzare avanzi (o "profitti") per essere finanziariamente sostenibili, come nel caso di Masticationpedia che è una Charity Inglese.[4]

Bootstrapping

Al di là di lunghe trattazioni sulle funzioni sociali delle fondazioni o delle più recenti forme legislative denominate B Corporation, la strategia "Bootstrapping" di Masticationpedia in poche parole si fonda su alcuni pilastri.

  • Come descritto nei capitoli specifici di Masticationpedia, le patologie complesse devono essere diagnosticate per tempo e da esperti qualificati che dovrebbero avere a portata di mano tecnologie 'innovative' e 'costose'
  • Il Servizio Sanitario Nazionale o le Assicurazioni non possono permettersi un carico di lavoro aggiuntivo perché il loro compito è far fronte a malattie conclamate che necessitano di strutture protette.
  • Il privato non ha né tempo né capacità organizzativa per sopperire a questa tipologia di richiesta
  • 'Molti colleghi desiderano acquisire conoscenze scientifico cliniche aggiuntive ed interdisciplinare ma debbono disporre di fonti che non trovano e quando le trovano difficilmente possono entrare in corsi e master specialistici chiusi ai colleghi esterni alla struttura. Le fonti di ricerche bibliografiche devono essere pagate per scaricarle e dunque la Scienza diventa autoreferenziale con un loop chiuso

Masticationpedia è nata dalla consapevolezza di questa realtà ed è per questo che, grazie alla auspicabile donazione intellettuale di una parte di scienziati e colleghi, si potrà diffondere Scienza pura innovativa a costo zero e, contestualmente, grazie alle donazioni materiali che verranno da ogni parte, si potrà realizzare un fondo economico da distribuire sia in progetti scientifici che sociali. Ogni progetto si realizzerà a budget raggiunto senza chiedere finanziamenti ad Istituti di Credito, Statali o Investitori[5]

Questo è il "Bootstrapping"

Bibliography & references
  1. National Audit Office (UK), What are third sector organisations and their benefits for commissioners?
  2. Northern Bridge, «What is the third sector and what does it do?», in Public policy engagement toolkit, Newcastle University, Newcastle upon Tyne. 
  3. BBC Bitesize, «Types of organisations», BBC, London, UK. 
  4. HM Government, Office for Civil Society, «Building a Stronger Civil Society», 2010, London. 
  5. Winborg J, Landström H, «Financial bootstrapping in small businesses - A resource-based view on small business», Center for Entrepreneurial Studies, Babson College, 1997, Babson Park – in Frontiers of entrepreneurship research 1997: proceedings of the Seventeenth Annual Entrepreneurship Research Conference.
    ISBN: 0-910897-18-2